Le buone regole

Home / Le buone regole
Lunga vita ai tuoi
OCCHIALI!

La buona qualità delle dei tuoi occhiali dipende dallo stato di usura delle lenti.
Una corretta manutenzione può essere garantita con qualche semplice consiglio.

La vista non è più buona? Vedi tutto appannato?
Gli occhiali non ti stanno più come prima?
Forse dipende dalla trasparenza ridotta delle lenti dovuta da usura e rigature o dalla montatura da riassestare.

Se poi il tuo occhiale è l’unico che hai, può essere saggio averne uno di scorta.

Scarica il pdf delle buone regole per dare lunga vita ai tuoi occhiali

1 - EVITARE DI APPOGGIARE GLI OCCHIALI CON LE LENTI RIVOLTE VERSO IL BASSO.
meglio riporli in una custodia rigida.
In questo modo saranno protetti da graffi ed urti.

2 - RIPARARE GLI OCCHIALI DALL’ESPOSIZIONE A FONTI DI CALORE O FREDDO INTENSO.
Sbalzi repentini di temperatura come sul parabrezza dell’auto, durante l’apertura del forno, o con l’uso del phon, possono danneggiare gli occhiali di buona qualità irreversibilmente.

3 - SE LE LENTI SONO INDURITE NON SIGNIFICA CHE SIANO ANTIGRAFFIO.
Significa che questo trattamento le rende meno delicate ma non indistruttibili.
Il trattamento antigraffio NON esiste. Trattale con cura.

4 - ATTENZIONE A PROFUMI, SOLVENTI E LACCHE NEBULIZZATE VICINO ALLE LENTI DEGLI OCCHIALI.
Una volta depositati sulla superficie la loro rimozione può essere difficile e in qualche caso impossibile.

5 - PULIRE LE LENTI CON PRODOTTI SICURI
Lavarli con acqua usando un detergente per le mani ed asciugarli con carta da cucina (no fazzolettini o pannetti in microfibra) o un panno morbido, meglio specifico per le lenti.
E’ altamente sconsigliato l’uso dei detergenti per i piatti.

6 - SCARTARE L’IDEA DEL FAI DA TE.
Evitare di intervenire autonomamente su montature deformate o spezzate, con l’uso di cacciaviti, colle, scotch o altro, ma rivolgersi al nostro personale.